Tra i vini Müller Thurgau 18 sono da medaglia d’oro 

Valle di Cembra. Ieri le premiazioni dei partecipanti al concorso internazionale. Tra i vincitori 12 cantine trentine e 2 altoatesine. Tutti i prodotti presentati per la giuria erano di alta qualità

di Carlo Bridi
Cembra. La qualità del vino Müller Thurgau sta crescendo costantemente. La riprova si è avuta con il concorso internazionale dei vini Muller Thurgau, giunto alla 17ª edizione, organizzato dal Comitato mostra della Valle di Cembra con il supporto di Trentino Marketing ed il coordinamento organizzativo della Strada dei Vini e dei Sapori del Trentino. La valutazione della giuria composta da 18 esperti è stato unanime nel riconoscere l’alta qualità dei 60 vini presentati, al punto che dei 18 vini premiati- il massimo consentito dal regolamento- tutti hanno sperato gli 86,4 punti ricevendo così la medaglia d’oro. Dei 18 premiati 12 sono produzione 2019, 5 del 2018 e 1 del 2017, a conferma delle potenzialità della varietà.

Nel medagliere 12 sono le cantine trentine, 3 le altoatesine e 3 quelle tedesche. Un’eccezionalità ha affermato il presidente del comitato organizzatore Renzo Folgheraiter, che attesta gli elevati standard qualitativi dei vini in concorso. Ma precisa, avrebbero meritato la medaglia molte più cantine ma c’era il limite del regolamento che imponeva che le cantine premiate non possono superare il 30%. Spiace non aver potuto effettuare la consueta degustazione dei vini vincitori, ma possiamo dirci soddisfatti di essere riusciti nonostante Covid 19 ad organizzare l’evento ed avere una così importante risposta dai produttori.

Queste le cantine trentine premiate con medaglia d’oro: San Rocco Igt 2019 dell’azienda Casimiro; San Lorenz Doc trentino Müller Thurgau 2019 Bellaveder; Lavis Classici Doc Trentino Müller Thurgau 2019 Cantina La Vis; Cortuta Doc Trentino Müller Thurgau 2018 Cantina Rotaliana Mezzolombardo; Casata Monfort Doc Trentino Müller Thurgau 2019 Cantine Monfort; Musivum Doc Trentino Superiore Cembra Müller Thurgau 2017 Cantine Mezzacorona; Igt Vigneti delle Dolomiti Müller Thurgau Cantine Simoni; Bottega dei Vinai Doc Trentino Müller Thurgau 2019 Cavit; Vigna delle Forche Doc, Trentino Müller Thurgau 2018 Cembra Cantina di montagna; Doc Trentino Müller Thurgau 2019 Fondazione Mach; Doc Trentino Müller Thurgau 2019 di Gaierhof; Pietramontis Doc Trentino Superiore Valle di Cembra Müller Thurgau 2018 Villa Corniole.

Al termine delle degustazioni da parte della giuria si è registrato uno stupore generale per la longevità delle produzioni, resa ancor più evidente per via dello slittamento della degustazione dalla sua collocazione tradizionale nel mese di luglio a quella straordinaria di ottobre. Gli esperti hanno concluso affermando che gli alti punteggi ottenuti sono una conferma dell’ottimo lavoro svolto dalle cantine nel corso degli anni, ma rappresentano nel contempo un’interessante opportunità visti i contraccolpi che ha subito il mercato da marzo in poi a causa della situazione sanitaria, perché dimostrano come i Müller Thurgau degli areali più vocati siano in grado di esprimere un’interessante potenzialità di affinamento.

Tutti i vini del concorso possono essere degustati a Palazzo Roccabruna, sede della Enoteca provinciale, questa sera dalle 17 alle 22, con 5 euro è possibile avere tre calici di assaggi.