La ripresa

L'Alto Adige accelera: da lunedì bar e ristoranti aperti anche all'interno

Prima provincia in Italia. Accesso solo a chi ha il “Corona Pass”: vaccinato, test negativo o certificato di guarigione

BOLZANO. Prima in Italia, la Provincia di Bolzano lunedì riaprirà i locali interni dei ristoranti. Avrà accesso solo chi ha un test negativo oppure chi è vaccinato oppure guarito.

Il "CoronaPass" è previsto da un'ordinanza che il governatore Arno Kompatscher firmerà nelle prossime ore. E' in corso un dialogo con Roma per evitare l'impugnazione, ha riferito il presidente.

Con il CoronaPass, i test gratuiti e il buon andamento della campagna vaccini la Provincia di Bolzano "si conferma prudente e organizzata", ha evidenziato Kompatscher. "Con i test permanenti nelle scuole abbiamo dimostrato che riaprire non significa automaticamente un nuovo aumento dei contagi", ha ribadito.