Trasporti

Green pass, Trentino Trasporti: possibili interruzioni. Stop all’extraurbano per due domeniche

Manca personale, l’azienda riorganizza il servizio: domenica 17 e 24 ottobre fermo anche il servizio urbano dell’Alto Garda

TRENTO. In Trentino, da domani (15 ottobre) e per alcune settimane, treni, bus e funivie potrebbero subire interruzioni a seguito dell'entrata in vigore dell'obbligo di Green pass.

Lo comunica Trentino trasporti che sta riorganizzando il servizio "impegnandosi a garantire una programmazione il più efficace possibile in ragione del proprio organico in servizio di giorno in giorno".

Dalle ore 15 di oggi giovedì 14 ottobre, sul sito web di Trentino Trasporti (www.trentinotrasporti.it) e sulla pagina www.trentinotrasporti.it/corsesospese , saranno pubblicati gli elenchi di corse autobus, treni e funivia sicuramente soppresse il giorno successivo.

La pagina sarà costantemente aggiornata ogni giorno alle ore 15 per il giorno seguente. Quale misura preventiva di contenimento per recuperare i turni di autista necessari a sopperire la mancanza di personale nel corso delle giornate feriali, Trentino Trasporti interrompe in via precauzionale e temporanea il servizio extraurbano su tutto il territorio provinciale e il servizio urbano dell'Alto Garda nelle giornate di domenica 17 ottobre e domenica 24 ottobre. Inoltre le corse sostitutive della funivia Trento-Sardagna non saranno garantite.