L'INFORTUNIO

Moena, operaio ferito in un cantiere boschivo: recuperava gli alberi abbattuti da Vaia

L'uomo sarebbe stato urtato da un tronco. E' in prognosi riservata (testo Daniele Erler - foto Andrea Selva)

MOENA. Ancora un incidente sul lavoro nei boschi del Trentino. Un operaio è rimasto ferito stamane, attorno alle 9, in un cantiere di Moena poco a monte della strada, all'altezza del depuratore.

Si tratta di un cittadino romeno, dipendente di una ditta austriaca impegnata nei lavori boschivi per il recupero delle piante abbattute dalla tempesta Vaia. Sembra che l'uomo sia stato urtato alle gambe da un tronco.

Recuperato cosciente, è stato ricoverato in rianimazione, in prognosi riservata. E' stato elitrasportato al Santa Chiara. Sul posto anche due ambulanze e il soccorso alpino.