IL DRAMMA

Marmolada, con il parapendio contro la parete rocciosa, morto

E' accaduto a Punta Penia. Complesso il recupero del corpo con l'elicottero. IL VIDEO: L'intervento dell'Aiut Alpin

SAN GIOVANNI DI FASSA. Un appassionato di parapendio straniero è morto nel primo pomeriggio di oggi, 16 settembre, andando a sbattere contro una parete rocciosa a Punta Penia, sul gruppo della Marmolada, nel comune di San Giovanni di Fassa.

Sul posto sono in corso le operazioni di recupero della salma da parte del soccorso alpino, con l'elicottero partito da Trento e il supporto dell'Aiut Alpin, che sono particolarmente difficoltose: il corpo del pilota è infatti rimasto incagliato tra le rocce.