dati

Coronavirus, in Trentino una vittima e 139 nuovi casi, ricoverati in aumento

Registrati 9 nuovi ricoveri e 5 dimissioni



TRENTO. Il bollettino dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari registra purtroppo un decesso dovuto al covid-19 in Trentino, avvenuto in ospedale. Si tratta di una novantenne vaccinata, che soffriva anche di altre patologie. I nuovi casi positivi sono 139, tutti emersi dai test antigenici (su 706 test effettuati); nessuno risulta dai molecolari (su 17 test effettuati), che non hanno intercettato altri casi dai test rapidi dei giorni scorsi.
I pazienti ricoverati sono 59, di cui 1 in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati 9 nuovi ricoveri e 5 dimissioni. I casi attivi sono 2.791 (-15), mentre i guariti sono 157 in più, per un totale di 206.709 da inizio pandemia.

Questi i casi ripartiti per fasce di età:

3 tra 0-2 anni
3 tra 3-5 anni
4 tra 6-10 anni
4 tra 11-13 anni
4 tra 14-18 anni
26 tra 19-39 anni
67 tra 40-59 anni
15 tra 60-69 anni
10 tra 70-79 anni
3 di 80 anni e oltre.
Le vaccinazioni somministrate sono 1.253.900, di cui 428.927 seconde dosi, terze 340.929 dosi e 33.056 quarte dosi.

















Cronaca







Dillo al Trentino