il piano

C’è voglia di vacanze: ecco i voli a disposizione (vicino casa) per programmare le ferie

Il piano operativo di Ryanair: dagli aeroporti del Veneto a Corfù, Cagliari e anche Barcellona e Creta

TRENTO. Le riaperture dei locali, la temperatura più calda, il piacere dello stare all’aperto. Tutto questo fa crescere la voglia di evadere e magari (con ogni giusta e dovuta  accortezza) di pensare alle ferie estive.

E ci ha pensato anche Ryanair che ha presentato il piano operativo dei voli per l’estate dagli aeroporti del Veneto. Con 65 rotte in totale da VeronaTreviso e Venezia Marco Polo. Con oltre 260 voli divisi fra i tre scali veneti. 

Ecco quindi nel dettaglio. Si parte con lo scalo di Verona con 10 rotte in totale (5 domestiche e 5 internazionali) fra cui una nuova rotta per Corfù (operativa con due voli a settimana). Previsti oltre 35 voli a settimana e un incremento delle frequenze verso destinazioni come: Cagliari (7 voli a settimana), Palermo (9 voli a settimana) e Londra Stansted (5 voli a settimana)

L’operativo per l’estate 2021 a Treviso: due aeromobili basati, 48 rotte in totale (5 domestiche e 43 internazionali). 22 le nuove rotte incluse Corfù (1 volo alla settimana), Bristol (4 voli a settimana), Chania (2 voli a settimana), Riga (2 voli a settimana) e Trapani (2 voli a settimana).

L’operativo per l’estate a Venezia Marco Polo: oltre 80 voli a settimana, 7 rotte in totale (5 domestiche  e 2 internazionali) e un  incremento delle frequenze verso destinazioni come: Barcellona (fino a 10 voli a settimana), Napoli (fino a 10 voli a settimana) e Londra Stansted (fino a 18 voli a settimana)