trasporto pubblico

Autisti in quarantena, Trentino Trasporti riduce il servizio

Sospese le corse della ferrovia Trento-Malè, dell’extraurbano e dell’urbano dell’Alto Garda per domenica 23 gennaio

TRENTO. A causa della carenza di personale, la società Trentino trasporti Spa sospenderà tutte le corse della ferrovia Trento-Malè-Mezzana nella giornata di domenica 23 gennaio.

Nella stessa giornata saranno sospese tutte le corse del servizio extraurbano e del servizio urbano nella zona dell'Alto Garda.

A quanto riferito all'Ansa dall'azienda, le ragioni della riduzione del servizio di trasporto pubblico sono connesse alla mancanza di personale dovuta all'incidenza dei contagi e alle sospensioni dei lavoratori privi di Green pass.

"Negli ultimi tempi molti autisti hanno deciso di vaccinarsi, quindi le sospensioni sono in riduzione. In questo momento, tuttavia, incidono soprattutto i contagi e le quarantene. Si cerca quindi di garantire il servizio per pendolari e studenti nei giorni feriali, a scapito di quelli festivi", ha spiegato Nicola Petrolli, segretario della Uiltrasporti del Trentino.