El Rata Rattin, le radici trentine di un mito del calcio argentino

Sabato 23 luglio 1966. Nella storia del calcio una data da segnare sul calendario. Perché quel giorno “nasce” l’idea di introdurre i cartellini rossi e gialli, usati dagli arbitri per decretare espulsioni ed ammonizioni e perché quel giorno segna l’inizio di una rivalità calcistica (e non solo a ben guardare, ricordiamoci delle Falkland / Malvinas) tra due nazioni che a tutt’oggi non riescono a guardarsi, se non in cagnesco. Quel 23 luglio 1966, ...

1956, Gaul e l'apocalisse sul Bondone

Qualche anno fa, spunta un libro: davvero speciale, a partire dal fatto che non lo si è mai trovato in libreria. Il titolo è meraviglioso, ancorché destinato a fallimento ormai quasi certo, direbbero gli inguaribili pessimisti: “La poesia salverà il mondo”. Proprio così. Una raccolta di poesie di alcuni dei più importanti autori del panorama italiano ed internazionale. Mario Luzi, Alda Merini, Giovanni Raboni, Franco Loi, Charles Bukowski e molti ...

Ezio Vendrame, ribelle anche a Rovereto

Ha rotto un silenzio che durava da qualche anno, poche settimane fa. E se alla vigilia dello scontro al vertice che ha portato a Bolzano, contro il Sudtirol, una squadra dal blasone certificato quale è il Vicenza, la domanda al signore in questione fosse stata: “come vede la sua ex squadra, il Vicenza?” v’è la quasi totale certezza che la risposta sarebbe stata identica a quella data appunto nell’intervista di cui sopra. Perché ad Ezio Vendrame, ...

LUNA, il piccolo passo e la magnifica desolazione

Ingenui? Illusi? O, più semplicemente, eravamo giovani - 50 anni più giovani, per l’esattezza - e dunque tutto ci appariva destinato, in quei giorni sospesi di una estate che mai avremo dimenticato, ad un mondo futuro che non poteva non essere la naturale prosecuzione di quel gigantesco passo che ci stavano mostrando e raccontando. Per regalarci, in un tremolante e bianco e nero che oggi impallidisce di fronte al nitore colorato dell’alta definizione, ...

Pasolini tifoso, scrittore e calciatore 

Un libro che trasuda amore e rispetto per l’intellettuale che più manca a questo nostro tempo devastato. "Il calcio secondo Pasolini" di Valerio Curcio (Aliberti editore, 142 pagine, 16 euro) ci restituisce un aspetto solo apparentemente minore della vita di quel gigante della letteratura e della società civile che fu Pier Paolo Pasolini. Conoscevamo certo PPP nel pallone, le sue passioni dichiarate, la sua fede calcistica. Ma il prezioso lavoro ...

Cucchi minuto per minuto

Giornalista, conduttore e radiocronista italiano. È stato una delle voci di “Tutto il calcio minuto per minuto” per più di trent’anni. Per la Rai ha seguito otto Olimpiadi e sette Mondiali di calcio. Sì, la voce di Riccardo Cucchi è stata il cuore di ogni domenica per circa trent’anni. Per questo chi coltiva una certa idea di sport e di calcio, ha oggi un buon motivo per attendere i primi di settembre. Quando le edizioni Il Saggiatore manderanno ...

La maglietta da onorare

Infuria il dibattito su Neymar. Gran calciatore, va da sè, ma anche uomo assai discutibile. Con il vizio esagerato della simulazione. Qui non si dirà molto della cosa e men che meno ci si accoderà a chi invoca un rude terzino qualsiasi a dargli sul serio una bella lezione sul campo e meno ancora si tenteranno improbabili paragoni con altri campioni carioca. Qui invece si sposa come altamente condivisibile un’idea letta in queste ore in rete. Ha proposto ...