Rifugi, aperture rinviate per la neve 

Il caso. Per quest’anno qualcuno dovrà rinunciare alla partenza anticipata a maggio. Problemi per il Roda de Vael, Passo Principe e Denza Rosi: «Condizioni anomale, dubito di farcela per l’1 giugno». Silva: «L’accesso non è sicuro, la strada è coperta. Fatichiamo a captare l’acqua»

Neve e forte vento: torna l’inverno 

Panorami natalizi a inizio maggio. Il manto bianco è sceso fino a 600 metri e ha raggiunto il mezzo metro in quota. Forte abbassamento delle temperature in tutta la provincia. Numerosi i cedimenti di alberi e rami che hanno costretto all’intervento i vigili del fuoco