IL CASO

Gli assessori delle Regioni alpine chiedono il via della stagione bianca con le festività natalizie

Con il prossimo DPCM, il Governo non sembra però intenzionato ad adottare questa soluzione

LEGGI ANCHE: I sindaci di Vermiglio e Campitello: "Sì alla riapertura con responsabilità" - La proposta di Kompatscher: "Valutare l'apertura solo per i residenti" - L'appello di Alberto Tomba: "Riaprite le piste. Facile applicare il distanziamento sugli impianti" - Federica Brignone: "Aprire per Natale o ci sarà un danno irreparabile" - I sindacati: "Fare il possibile per garantire l'attività"

IL DIBATTITO

Piste da sci in Trentino, i sindaci ora dicono sì: "Riaprire con responsabilità"

A Vermiglio e Campitello (nella foto i test di maggio) si guarda positivamente alla data del 18 dicembre voluta dalla Provincia ma fortemente osteggiata dall'ordine dei medici

LEGGI ANCHE: Gli assessori delle regioni alpine chiedono il via libera per Natale

La proposta di Kompatscher: "Valutare l'apertura solo per i residenti"

L'appello di Alberto Tomba: "Riaprite le piste. Facile applicare il distanziamento sugli impianti"

Federica Brignone: "Aprire per Natale o ci sarà un danno irreparabile"