criminalità

Trento, sicurezza alla Portela: ci sarà un presidio fisso della polizia locale

L’annuncio del comandate Sattin. Il sindaco Ianeselli: “i cittadini sono arrabbiati e hanno ragione”



TRENTO. “Ci stiamo organizzano per predisporre dai prossimi giorni un presenza fissa nella zona della Portela di una pattuglia della polizia locale. 

Una presenza mattina e pomeriggio, dal lunedì al sabato”.

Lo ha detto questa mattina il comandante della polizia locale di Trento, Luca Sattin.  "Un’azione di prevenzione la nostra” ha aggiunto

La questione sicurezza-Portela è tornata alla ribalta dopo l’aggressione di pochi giorni fa.

"I cittadini sono arrabbiati ed hanno ragione", afferma il sindaco Franco Ianeselli “ed oltre all'autocritica abbiamo deciso di istituire un presidio costante quotidiano in quel punto. Infatti dalla portela a piazza Duomo ci sono due città diverse". C.L.

Una pattuglia della Polizia locale fissa alla Portela: «Vogliamo prevenire»

La polizia locale di Trento – Monte Bondone ha deciso di istituire un servizio di pattuglia fisso nella zona della Portela, uno dei teatri di spaccio più problematici della città, Lo ha annunciato il comandante, Luca Sattin.

















Cronaca







Dillo al Trentino