IL LUTTO

Addio alla piccola Sofia, scomparsa a 7 anni

La bambina, di Meano, si è dovuta arrendere alla malattia, che l'aveva colpita anni fa

TRENTO. Sgomento a Meano per la scomparsa della piccola Sofia Santuari, sette anni appena. 

Da qualche anno la bambina era stata colpita da una malattia che assieme alla mamma Mery e al papà Giulio, aveva affrontato. Coraggiosamente.

Ci sono state le visite, le cure, si è tentato il possibile per salvarla. Ma, purtroppo, tutto è stato inutile. Lei ha combattuto, ha vissuto ogni giorno, ma alla fine si è dovuta arrendere.

La comunità di Meano saluterà la piccola per l'ultima volta lunedì quando, alle 10, nella chiesa parrocchiale del sobborgo saranno celebrati i funerali.

Cordoglio anche nella comunità sportiva del sobborgo. Il papà Giulio (lavora alla Giovannini di Lavis) è accompagnatore delle squadre giovanili di calcio, una persona molto conosciuta, molto apprezzata.