videosorveglianza

Sicurezza, nuove telecamere in arrivo a Rovereto

Il contributo arriva dal ministero dell’interno nell’ambito del “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana di Rovereto”



ROVERETO. In arrivo nuove telecamere di videosorveglianza a Rovereto.

Lo prevede il “Patto per l’attuazione della Sicurezza Urbana di Rovereto”, che sarà firmato giovedì 9 giugno dal sindaco di Rovereto, Francesco Valduga e dal commissario del Governo Gianfranco Bernabei.

L’Intesa – viene spiegato – “prevede l’erogazione, da parte del Ministero dell’interno, di un contributo per l’installazione sul territorio comunale di Rovereto di sistemi di videosorveglianza, attraverso i quali l’Amministrazione locale intende perseguire l’obiettivo di incrementare la sicurezza urbana ed il benessere della collettività.

















Cronaca







Dillo al Trentino