l’incidente

Tesino, giovane escursionista cade dal sentiero per 40 metri e sbatte la testa

Il 26enne è stato recuperato con il verricello e trasportato al Santa Chiara in elicottero (foto di repertorio)



CASTEL TESINO. Un giovane di 26 anni, residente a Castel Tesino, è stato coinvolto nel tardo pomeriggio di oggi in una caduta lungo il sentiero 387. Partito da Malga Cavallara per un'escursione in compagnia di un amico, il giovane è accidentalmente ruzzolato per una quarantina di metri nei pressi di Forcella della Cavallara (a circa 1980 metri di quota) dopo essere scivolato dal sentiero probabilmente a causa del terreno erboso, reso particolarmente insidioso per via delle ultime precipitazioni di questi giorni. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata attorno alle 17.30.

La Centrale unica di Trentino Emergenza, con il coordinatore dell'Area operativa Trentino Orientale del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino, ha chiesto l'intervento dell'elicottero, mentre una squadra della locale stazione di Tesino si metteva a disposizione per coadiuvare i soccorsi.

Localizzato il ferito, con trauma cranico importante ma ancora cosciente, l'equipe medica è stata verricellata sul posto e ha tempestivamente provveduto a stabilizzarlo su asse spinale per elitrasportarlo all'ospedale Santa Chiara di Trento.

















Cronaca

il dopo voto

Resa dei conti nel centrodestra trentino, FdI attacca Tonina (e Fugatti)

Cia: «Voleva candidarsi contro la nostra coalizione, chiarisca. Il governatore si confronti con noi». A Milano la Lega conferma la fiducia a Salvini (foto Ansa)

I COLLEGI UNINOMINALI: Centrodestra a Roma con de Bertoldi, Biancofiore, Testor e Cattoi. Patton strappa Trento

IL PROPOZIONALE: Dentro Ferrari, Ambrosi e Steger in Parlamento. Fuori Binelli

TERZO POLO. Mario Raffaelli non ce la fa nel Lazio

 







Dillo al Trentino