violenze

Violenza sulle donne, un ammonimento ogni 2 giorni. La campagna anche ai mercatini di Trento

Il questore Maurizio Improta: "Difficoltà delle donne a denunciare"



TRENTO. Il questore Trento ogni anno emette circa 180 ammonimenti per violenza sulle donne, uno ogni due giorni. Lo ha reso noto lo stesso questore Maurizio Improta, in occasione della presentazione della pubblicazione "Rispetto delle donne tutto l'anno", curata dalla Procura della Repubblica di Trento, dagli Stati generali delle donne, dai Lions e da New Voices of Lions.

A quanto riferito da Impronta, dietro ogni caso "c'è una famiglia, ci sono dei minori che vivono in una situazione e in un contesto familiare dove la cultura della violenza e della persecuzione diventa parte integrante della loro crescita". Si tratta - ha aggiunto il questore - di una crescita "non corretta, perché in futuro per loro la normalità sarà non essere normali, corretti e giusti con la donna che hanno vicino".

"La difficoltà è essere avvicinati dalla donna per la denuncia: abbiamo chiesto ai Mercatini di Natale di Trento di avere uno spazio anche per la nostra campagna “Questo non è amore”. Tante donne arrivano e chiedono di prendere il dépliant", ha concluso Improta. 

















Montagna







Dillo al Trentino