LA TRAGEDIA

Donna trovata morta a San Candido, è giallo

Una donna pakistana di 28 anni è stata trovata morta nella sua abitazione di San Candido, in frazione Versciaco. Non si esclude che sia stata soffocata

BOLZANO. Tragedia a San Candido, dove una donna pakistana di 28 anni è stata trovata morta nel suo letto di casa, nella frazione di Versciaco. 

I sanitari, accorsi sul posto, hanno immediatamente allertato i carabinieri, che stanno indagando sulle cause del decesso. 

Per ora non è scartata alcuna ipotesi. Sulla scena non sono state rinvenute tracce di sangue.

Sul posto i due pm Rielli e Sacchetti. Non è escluso che la donna possa essere stata soffocata. Gli inquirenti stanno interrogando il marito o compagno della donna, un pachistano che lavora come stagionale in una pizzeria a Versciaco. La coppia viveva in un condominio.