"Per noi la montagna è vita", il popolo della neve chiede di ripartire