IL DELITTO

Uccisa da un suo collaboratore: arrestato l’omicida di Agitu Gudeta

Si tratta di un pastore ghanese di 32 anni che lavorava per la donna. All’origine del gesto questioni economiche. L'uomo, reo confesso, ha anche tentato la violenza sessuale

LE IMMAGINI: A Frassilongo i carabinieri e la scientifica. Portato in caserma un uomo

LEGGI ANCHE: Tragedia in Val dei Mocheni, trovata morta la pastora simbolo di integrazione

LA STORIA: "La mia vita da pastora: dura ma piena di soddisfazioni”

LE FOTO Una vita trascorsa a combattere contro le ingiustizie

IL CASO

Delitto di via Maccani, il testimone "tradito" dal passaporto

L'uomo, uno straniero, vive nell'appartamento di Mulas, che ha confessato l'omicidio di Cozzatti. "Ho sentito la lite, poi ho visto il coltello nella schiena".

Una terza persona sul luogo del delitto  - L'autopsia: morto dissanguato - La vittima: cordoglio a Vezzano - La confessione - La cronaca - Il fotoracconto delle indagini - Le foto dei sigilli all'appartamento - L'intervento della Scientifica - IL VIDEO: Il giorno dopo sul luogo del delitto