turismo

Tampone per il Green Pass ai turisti: da Levico a Campiglio passando per Moena, ecco dove farlo

Apt ed enti locali si sono mossi: i costi sono diversi, a volte senza la prenotazione altre no, ma le postazioni per i tamponi sono aumentate

TRENTO. Dopo la richiesta formale arrivata dall’assessore al turismo Faioloni, le Apt trentine si stanno muovendo per offrire un’ampia possibilità di fare tamponi ai turisti. E quindi garantire il Green Pass a chi lo ha in virtù della vaccinazione o della guarigione dal Covid.

Sarà attivo da domani (6 agosto) a Moena, accanto al campo sportivo Benatti, il nuovo Centro test Covid-19 “drive through” allestito da Trauma Medical Clinic che dà la possibilità ai turisti, che ne abbiano necessità, di effettuare test antigenici rapidi, dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19, al costo di 20 euro.

L'iniziativa è promossa dall'Apt in coordinamento con l'assessorato al Turismo della Provincia di Trento e in collaborazione con il Comune di Moena. Il centro temporaneo di Moena si affianca ai sette già attivi in val di Fassa.

Inoltre, l'Apt Val di Fassa ha predisposto nel sito www.fassa.com una serie di Faq per ospiti e operatori, che rispondono a domande e dubbi frequenti in merito all'applicazione sulle norme per la tutela della salute e del green pass. 

Si è attivato anche il Comune di Levico Terme che, con la disponibilità di Sea Consulenze e Servizi, ha allestito un nuovo hub alla Palestra dell’ex scuola (Via Slucca de Matteoni, 2/4 – Levico Terme) dedicato ai tamponi rapidi per la ricerca degli antigeni Covid-19 a disposizione di turisti e locali.

In totale sicurezza ci si potrà recare presso la palestra senza prenotazione, presentando il modulo di prestazione del consenso compilato e firmato (modulo reperibile online al sito www.seaconsulenze.it o compilabile sul posto) qui gli operatori procederanno all’accettazione per poi eseguire il test.

L’esito verrà comunicato nell’arco di 20 minuti e sarà rilasciato in forma cartacea, anche in lingua straniera, e sarà valido per attestare l’eventuale negatività del soggetto. Il servizio sarà fruibile sette giorni su sette a partire da venerdì 6 agosto con orario 9.00 - 12.00 fino al 5 settembre. Il costo unico della prestazione sarà di ventidue euro.

Pronto tutto anche in val Rendena dove "da sabato 7 a domenica 29 agosto 2021  dalle 18.00 alle 20.00 a  Madonna di Campiglio, al Centro operativo emergenza - Coe (ingresso sud galleria) e  Pinzolo - Campiglio Express (sabato 7 e domenica 8, giovedì 12, domenica 15, giovedì 19, domenica 22, giovedì 26, domenica 29 agosto) e ancora a Pinzolo, alla palestra dell'Istituto Comprensivo val Rendena, via della Pace 10,  (martedì 10, sabato 14, martedì 17, sabato 21, martedì 24, sabato 28 agosto) sarà possibile fare il tampone.

La prenotazione telefonica è obbligatoria,  il tampone costerà all’utente 22 euro per gli adulti e 12 euro per i ragazzi 12-18 anni (il prezzo potrà subire variazioni in base alle direttive nazionali e provinciali); pagamento esclusivamente in contanti presso il punto di erogazione del servizio.