DROGA

Rovereto, fermato in A22 con la cocaina nascosta nella bocchetta dell'aria

Intervento della Squadra volante del Commissariato di Riva e Rovereto. Il 52enne era a bordo di un autocarro proveniente da Verona

ROVERETO. Gli agenti della Squadra volante del Commissariato di Riva del Garda e di Rovereto hanno arrestato uno straniero residente a Rovereto, con oltre 50 grammi di cocaina.

L'uomo, 52 anni, è stato fermato al casello autostradale di Rovereto sud su un autocarro che proveniva da Verona con due stranieri a bordo. Durante la perquisizione, nascosti in una bocchetta dell'aria, c'erano 50 grammi di cocaina e addosso all'uomo 430 euro.

Una successiva perquisizione nell'abitazione dell'uomo ha portato al sequestro di un bilancino di precisione, materiale per il frazionamento e confezionamento della sostanza stupefacente, involucri di cellophane con tracce di droga e alcuni grammi di hashish.