il ballottaggio

Giulia Robol sindaca di Rovereto con il 57,3%: trionfa il centrosinistra

Determinante il sostegno ricevuto dalla lista Officina Comune. Lo sfidante Gianpiero Lui si ferma al 42,7%



ROVERETO. Il centrosinistra vince il ballottaggio delle elezioni amministrative a Rovereto, secondo Comune del Trentino, dove Giulia Robol, sindaca uscente, ha superato il candidato del centrodestra, Gianpiero Lui. Robol ha ottenuto il 57,3% (9.614 voti), mentre Lui al 42,7% (7.164 voti). Meno cittadini alle urne rispetto al primo turno: avevano votato 20.220 persone, il 63,7% dei 32.888 aventi diritto, mentre al ballottaggio hanno votato in 17.476 (il 49,2%).

Determinante è stato il sostegno ricevuto da Robol dalla lista Officina Comune, che aveva inizialmente corso da sola e si era fermata al 14,5%. Robol aveva ottenuto il 41,1% dei consensi grazie ai voti di coalizione (Pd, Civici per l'autonomia, Campobase, Rovereto Libera e Alleanza Verdi e Sinistra). Lui era invece sostenuto da Forza Italia, Patt, Lega, Rovereto al centro e la lista Noi Rovereto Lui sindaco e aveva raccolto il 30,7%. Fratelli d'Italia - che aveva deciso di partecipare separata dalla colazione - si è fermato al 10,4%.













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sanità

Torna l'open day per le vaccinazioni contro l'encefalite da zecca

Porte aperte nei centri sanitari provinciali di Cles e Tione, giovedì 20, e in quelli di arco, Cavalese, Pergine, Rovereto e Trento, venerdì 21. Richiesta la prenotazione dalle 14 alle 16, nella fascia successiva - fino alle 19 - accesso libero
 Su prenotazione dalle 14 alle 16, accesso libero dalle 16 alle 18
IL PERICOLO Col caldo sono tornate le zecche, ecco come difendersi
PREVENZIONE Anche per i nostri amici a quattro zampe