Lago di Garda

Frana in località Tempesta, chiusa la Gardesana al confine tra Veneto e Trentino

Tre grossi massi si sono staccati dal monte sopra il lago di Garda



LAGO DI GARDA. La strada regionale 249 Gardesana Orientale è chiusa al traffico da questa sera, venerdì 10 settembre, a causa di una frana in località Tempesta, al confine tra la provincia di Verona e di Trento.

Il Comune di Malcesine ha diramato un avviso di allerta comunicando anche sui social che la strada è chiusa in direzione Tempesta fino a domani.

Tre grossi massi si sono staccati dal monte che sovrasta il lago di Garda precipitando sulla strada assieme ad altri detriti.

Fortunatamente in quel momento non transitava nessuno sull'arteria che costeggia tutta la sponda veneta del lago di Garda.

Sul posto stanno operando i Vigili del fuoco con l'ausilio della Protezione civile.

















Cronaca







Dillo al Trentino