allarme

Ancora una frana sulla Gardesana orientale: strada chiusa

Dopo lo smottamento del 10 settembre, dei sassi sono caduti nella notte sulla carreggiata tra Torbole e Malcesine. In corso i sopralluoghi (foto da gardapost.it)



GARDA. Ancora una frana sulla Gardesana orientale tra Veneto e Trentino. Nella notte dei sassi sono caduti sulla carreggiata e la strada è stata chiusa per consentire le verifiche da parte dei geologi. 

La frana si è staccata alle prime ore dell’alba di oggi (venerdì 17 settembre) tra Torbole e Malcesine.

Preoccupa il fatto che l’ episodio segue di pochi giorni la frana caduta la sera del 10 settembre quando solo per un caso fortuito i massi non hanno colpito nessuna autovettura.

La strada era stata riaperta il giorno dopo, 11 settembre, a seguito del sopralluogo dei geologi. 

















Cronaca







Dillo al Trentino