Vigolana, l’agricoltura è in mostra 

Fine settimana di promozione tra convegni, fiera espositiva e degustazioni

ALTOPIANO DELLA VIGOLANA. L’amministrazione comunale organizza la terza edizione di “Agri Vigolana” che avrà luogo dal 13 al 15 luglio.

L’iniziativa di promozione agricola e del territorio è proposta in collaborazione con le aziende agricole locali ed è coordinata dal consigliere delegato Mattia Giacomelli. Come lo scorso anno la manifestazione accoglie due serate tematiche su temi ritenuti fondamentali per lo sviluppo dell’agricoltura di montagna.

In particolare il programma prevede per venerdì alle 20.30, a Casa Campregher di Centa San Nicolò lìincontro sul tema: “Il ruolo ecologico dell’ape”, interviene Romano Nesler di Apival (Associazione Apicoltori Valsugana Lagorai). Sabato, alla stessa ora, questa volta all’auditorium comunale di Vigolo Vattaro, il dottor Enzo Mescalchin, del Dipartimento ambiente e agricoltura di montagna della Fondazione E. Mach, tratterà l’argomento: “Opportunità e limiti della coltivazione biologica di specie alternative a mele e vite nell’area Gazoti”. Infine è previsto il racconto dell’esperienza di un produttore biologico in un ambiente di montagna: Andrea Mattei dell’Azienda Agricola Maso Redont.

Domenica, l’intera giornata sarà ospiatata a maso Conci, a Centa S. Nicolò, per scoprire l’Altopiano della Vigolana attraverso i suoi prodotti degustando le specialità della zona.

Nel dettaglio: alle 9 è fissata l’apertura della fiera espositiva del mercato contadino “Vigolana km0 - I prodotti del sapore” a cura delle aziende agricole e artigianale locali; alle 12.30 pranzo a km0 servito dal Ristorante Speckstube a base di prodotti agricoli locali; a partire dalle 14 intrattenimento e fattorie didattiche per bambini nonché mostra sulla curiosità del mondo delle api a cura dell’Apival; infine alle 18 conclusione della giornata con l’aperitivo in musica. (g.m.)