in alta valsugana 

I Gruppi alpini al lavoro per la colletta alimentare

PERGINE. Nuovo impegno a livello nazionale per le penne nere. E anche nella zona alpina di Pergine con i i suoi Gruppi Ana sempre in azione, sono pronte a presidiare domani i supermercati per l’annual...



PERGINE. Nuovo impegno a livello nazionale per le penne nere. E anche nella zona alpina di Pergine con i i suoi Gruppi Ana sempre in azione, sono pronte a presidiare domani i supermercati per l’annuale giornata della Colletta alimentare, un’iniziativa a livello internazionale per dare alimenti a chi è in stato di necessità. Un’operazione questa controllata affinché non avvengano brogli. E le penne nere sono a garanzia di questo aspetto. Pergine, Serso, Viarago, Sant’Orsola, Palù del Fersina, Costasavina, Roncogno, Susà, San Vito, Tenna. Ma anche Calceranica, Caldonazzo, Levico. Per tutta la giornata di domani, i supermercati saranno appunto presidiati dagli alpini con specifica cartellonistica informativa per invitare gli utenti a contribuire affinché la parte di popolazione indigente abbia di che sfamarsi. Quanto raccolto sarà poi distribuito alle associazioni e agli enti che si occupano del problema. Si tratta di un’iniziativa che prosegue da anni e alla quale l’Ana contribuisce con i propri iscritti insieme per altro ad altre associazioni. Domani, scenderanno in campo decine di alpini per raccogliere quanto donato. (r.g.)

















Montagna







Dillo al Trentino