il fatto

Esplosione a Pergine, gravi ustioni per una donna

Lo scoppio stamane attorno alle 11. Possibile causa una fuga di gas

PERGINE. Grave incidente domestico stamane, 5 agosto, attorno alle 11, a Pergine Valsugana, dove si è verificata un’esplosione in un’abitazione di Via Marzola.

Coinvolta una donna, che ha riportato ustioni valutate di terzo grado, per curare le quali sarà forse disposto un trasferimento fuori regione.

Possibile causa una fuga di gas, ma sull’accaduto indagano i carabinieri. Sul posto un’ambulanza e un’automedica. La ferita è stata trasportata all’ospedale Santa Chiara, dove è stata sottoposta alle prime cure.