meteo

In Trentino l’estate più calda degli ultimi 100 anni (dopo il 2003)

Registrati ben 65 giorni con temperature sopra i 30 gradi: il record (nella foto Pat, la diga di Malga Bissina il 21 luglio)



TRENTO. Alzi la mano chi, quest’estate, non ha detto almeno una volta “Non è mai stato così caldo”.

Ora sono i dati di Meteotrentino a certificarlo. La temperatura media dell’estate 2022 (giugno, luglio e agosto) è risultata eccezionalmente elevata e, negli ultimi 100 anni, inferiore solo a quella (che tutti ricordano) del 2003.

L’estate appena conclusa è stata però quella con più giorni con temperature massime superiori a 30°C. I dati di Meteotrentino lo confermano.: a Trento Laste si sono infatti registrati in assoluto più giorni con temperature massime superiori a 30°C (65 giorni, mentre nel 2003 si era arrivati a 64).

Le precipitazioni sono state a prevalente carattere convettivo e quindi molto disomogenee. Il valore cumulato stagionale delle precipitazioni è stato generalmente vicino o inferiore alla media, ma, localmente, si sono misurati valori superiori alla media. In una zona della Val di Fassa il 5 agosto si è avuta una pioggia molto intensa e localizzata.

















Montagna







Dillo al Trentino