IL FATTO

Tione, il barista balla con quattro clienti senza mascherina: arriva la Polizia locale

Il commissario del Governo deciderà sulla chiusura da 5 a 30 giorni

TIONE. La Polizia Locale delle Giudicarie ha accertato diverse violazioni commesse dal titolare di un bar a Tione di Trento, nel corso dei controlli per il rispetto delle prescrizioni anti-Covid.

In particolare il gestore, pur essendo addetto alla somministrazione di bevande, sprovvisto di mascherina, avrebbe improvvisato con 4 clienti, anch'essi privi di dispositivi di protezione, un balletto sulla pedana del retrobanco destinato al personale. Nel ballo erano coinvolti altri clienti situati a distanza minima ed anch'essi senza mascherine.

I verbali di accertamento sono stati trasmessi al Commissario del Governo che deciderà sulla chiusura da 5 a 30 giorni dell'esercizio. La presenza di estranei all'attività nello spazio destinato alla mescita è stata segnalata anche all'Azienda Sanitaria.