la scoperta

Storo, un’antica pergamena spunta dai detriti del cantiere

IL rinvenimento durante la demolizione delle scuole elementari di via San Floriano



STORO. Nel corso dei lavori destinati alla demolizione dell'edificio scuole elementari di via San Floriano di Storo la ditta Green Scavi è riuscita a recuperare un interessante scritto interrato. Si tratta di un'antica pergamena collocata in un tubo di piombo, che fu inserito nella prima pietra posata dell’edificio il 15 marzo del 1953.

Lo hanno fatto sapere gli stessi amministratori pubblici tra cui lo stesso sindaco Nicola Zontini e l'assessore con delega ai lavori pubblici, Riccardo Giovanelli. Il contenuto della pergamena è una lettera scritta dall'allora sindaco Silvio Bernardi, per lasciare una traccia della celebrazione per l’inizio lavori dell’edificio scolastico, con la benedizione dell’arciprete dell'epoca, don Vigilio Flabbi, tanto caro alla sua gente.

Una scoperta rilevante che sarà affidata a personale specializzato per il recupero e la conservazione, mentre la pietra recuperata è stato momentaneamente depositata nei magazzini comunali in attesa di essere ricollocata. Anche il bassorilievo storico, del 1954, è stato recuperato e sarà ricollocato nel nuovo edificio. A.P.

















Cronaca







Dillo al Trentino