A malga Saone 

Due orse a spasso nel Bleggio 

Bleggio. In un tempo di incontri ravvicinati con l’orso assume valore anche la tipologia di incontri. Accade nell’ampia conca valliva di malga Stabio (in realtà le malghe Stabio, quella di Bleggio e...

Bleggio. In un tempo di incontri ravvicinati con l’orso assume valore anche la tipologia di incontri. Accade nell’ampia conca valliva di malga Stabio (in realtà le malghe Stabio, quella di Bleggio e quella di Saone), dove convivono contemporaneamente due cucciolate di orso.

Infatti nei giorni scorsi sono comparse ripetutamente non una ma due orse con relativa prole di orsatti al seguito sulle praterie vallive, provenienti dalle valli interne.

L’avvistamento è dovuto sia al malgaro della malga di Bleggio Superiore che ai malgari dell’azienda agricola Masciocchi, che attualmente occupano la malga di Saone con il loro allevamento di capre e relativa produzione di formaggi e yogurt di capra.

La compresenza delle mandrie della malga di Bleggio e quella di capre della malga di Saone sul medesimo territorio ursino sembra per ora possibile; prove di convivenza?

Ad ogni modo i malgari hanno segnalato la duplice presenza ai forestali. G.RI.