LE MISURE

Covid, il Trentino resta zona gialla. Fugatti: “In arrivo una nuova ordinanza”

La comunicazione del governatore in apertura della seduta del Consiglio provinciale (foto Consiglio provinciale Trento)

TRENTO. "Nelle prossime ore firmerò una nuova ordinanza anti-covid, nonostante nelle tarda serata di ieri sia giunta da Roma la notizia che il Trentino resta nella zona gialla in base alla classificazione settimanale fornita dall'Istituto superiore di sanità".

Lo ha annunciato il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, in apertura della seduta del Consiglio provinciale riunito per esaminare la manovra di bilancio. E' stata quindi convocata una riunione dei capigruppo.

Successivamente Fugatti ha comunicato il contenuto dell'ordinanza, che anticipa il coprifuoco alle 20 e impone un numero limitato di persone nei negozi.