Scatta l'allarme nel negozio di occhiali. E via Oriola si riempie di fumo

Poco dopo le 23 in via Oriola è scattato l'allarme antintrusione, che produce fumo per disorientare i ladri. La Ronda Atesina è intervenuta e sono state aperte le porte del negozio per ventilarlo. Sembra però si sia trattato di un falso allarme (fotoservizio Romano Magrone - agenzia Panato)