M5s diviso sull’abbraccio con il Pd 

La crisi di governo. Il ministro trentino Fraccaro è tra i più convinti: «Non porto rancore ma adesso si tagli subito il numero dei parlamentari» Il capogruppo in Provincia Degasperi: «Stiamo vendendo l’anima al diavolo». Il dem Tonini: «Difficile ma si può fare». Bisesti, Lega: «Innaturale»