«Orsi e cinghiali, poche tutele» 

L’incontro. Ettore Prandini, numero uno di Coldiretti, ospite di Agri 90 a Storo: «I danni ad agricoltura e zootecnia devono essere risarciti in modo adeguato. Ad aprile andremo a manifestare a Roma». Poi l’appello: «Dobbiamo riportare i giovani alla terra, partendo dalla scuola»