montagna

Tragedia sull’Ortles, la vittima è il 23enne Sebastiano Battisti

Il giovane di Besenello è precipitato per centinaia di metri. Quindici anni fa la morte in montagna del padre Andrea



TRENTO. E' Sebastiano Battisti, 23 anni di Besenello, la vittima del tragico incidente avvenuto questa mattina (18 giugno) sull’Ortles. 

Il ragazzo si trovava sulla via del Coston a quota 3.700 metri, quando è scivolato da una cresta precipitando per alcune centinaia di metri. A dare l’allarme un amico che era con lui ma l’intervento del soccorso alpino e del Pelikan purtroppo non è servito: il giovane è morto sul colpo.

Una tragedia che colpisce una famiglia a cui la montagna aveva già chiesto un conto pesantissimo: 15 anni fa morì in un incidente in una falesia il padre di Sebastiano, Andrea, membro del Soccorso Alpino.

Lutto in paese a Besenello dove il sindaco Cristian Comperini ha annunciato che questa sera non si terrà, in segno di lutto, la prevista pizza in piazza.

















Cronaca







Dillo al Trentino