montagna

Mamma e bimba di 5 anni disperse sulla Maiella

Ricerche in corso dopo l’allarme lanciato dall’altro figlio



ROMA. Una donna di 43 anni di Spoltore, in provincia di Pescara, e sua figlia di 5 anni sono disperse da ieri, domenica 18 settembre, quando avevano deciso di fare un'escursione nella Valle dell'Ofento, a Caramanico.

Secondo le prime informazioni, la donna aveva imboccato un sentiero diverso con la bimba, ma sembra che a causa di un infortunio alla piccola sia stata poi impossibilitata a proseguire.

A quel punto la donna ha chiamato un altro figlio che a sua volta ha allertato i Carabinieri. Le ricerche sono in corso.

















Cronaca







Dillo al Trentino