dramma

Tragedia in pista a San Martino di Castrozza: finisce contro un albero, muore un 28enne

Tragica caduta per un turista romano sotto gli occhi della fidanzata. Inutili i tentativi di rianimarlo (foto di archivio)

TRENTO. Secondo giorno dell’anno e c’è il primo morto sulle piste in Trentino.

La domenica di sole si è trasformata in tragedia nella ski area San Martino di Castrozza-Passo Rolle oggi, 2 gennaio, poco prima delle 15.

A perdere la vita un ragazzo di 28 anni, un turista che nel pomeriggio stava scendendo sulla pista "Tre", di media difficoltà. Per motivi ancora in via di accertamento lo sciatore è finito fuori pista, sbattendo violentemente contro un albero, sotto gli occhi della fidanzata.

Sul posto la Polizia di Moena e i sanitari. E' stato fatto arrivare anche l’elisoccorso ma per il giovane non c’è stato niente da fare. Inutili i tentativi di rianimarlo.