tragedia

Schianto mortale in pista a San Martino, il 28enne scendeva con lo snowboard

La giovane vittima è un turista romano, Manuel Fagnani: è finito contro un albero

TRENTO. E’ un ragazzo di 28 anni, Manuel Fagnani di Nettuno (Roma) la giovane vittima del primo incidente sulle piste di questo 2022 in Trentino. 

Ha perso la vita ieri, domenica 2 gennaio, mentre con il suo snowboard scendeva dalla pista Tre dell’Alpe Tognola, di media difficoltà.

Fagnani era in vacanza con la fidanzata e alcuni amici e si stava godendo la bella domenica di sole sulla neve quando nel pomeriggio ha perso il controllo della tavola ed è finito fuori pista. Fatale per lui l’impatto contro un albero che non gli ha dato scampo.

Subito il giovane è stato notato da altri sciatori, immediati sono scattati i soccorsi. Sul posto anche l’elisoccorso ma i tentativi di rianimare il giovane snowboarder non sono serviti: troppo gravi i traumi riportati nello schianto.