LA BUONA NOTIZIA

Levico, persona scomparsa ritrovata in piena notte grazie alla termocamera del drone

Un 48enne che si era allontanato ieri dalla residenza protetta della Croce rossa

LEVICO TERME. E’ stato ritrovato grazie alla termocamera del drone verso l’1 di notte in zona maso Baron il 48enne che si era allontanato dalla residenza protetta della Croce rossa italiana.

L’allarme è stato diramato nella giornata di ieri, 24 aprile. E’ stata organizzata una vasta operazione di ricerca, che ha impegnato i vigili del fuoco di Levico, assieme al corpo permanente di Trento con il nucleo droni, i cani da ricerca e i carabinieri di Borgo Valsugana. In piena notte l’esito positivo delle ricerche, anche grazie all’ausilio delle moderne tecnologie.