l’allarme

Un altro incidente in A22: tre in poche ore nello stesso tratto

Un altro tamponamento fra mezzi pesanti. All’altezza di Avio. Poco prima lo scontro fra un’auto e un camion. E ieri i due feriti nel furgone. Tutto in direzione sud

VALLAGARINA. In poche ore tre incidenti, di cui due con gravi conseguenze per le persone coinvolte, si sono verificati in una manciata di chilometri sull’A22, fra Rovereto ed Avio.

Scontro tra camion in A22, traffico in tilt

Ancora un incidente in A22, poco dopo il confine tra Trentino e Veneto, all’altezza di Brentino Belluno. E ancora una volta sono stati coinvolti dei mezzi pesanti, con forti disagi anche sul traffico

L’ultimo alle 16.30 di oggi 16 aprile quando la richiesta d’intervento è arrivata alla centrale unica dell’emergenza, il 112, per lo scontro – un tamponamento – fra due articolati, in direzione sud al chilometro 191, nei pressi di Avio. Due le persone che sono state soccorse e sul posto, assieme alla sottosezione autostradale della Polstrada, sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari di Trentino Emergenza con ambulanza ed elisoccorso. Non è ancora chiaro il quadro clinico delle persone coinvolte nell’incidente, ma dalle prime informazioni le condizioni dei due sono molto gravi.

Poco prima, alle 15, e pochi chilometri più a sud (al 201) un altro scontro fra un autoarticolato e una macchina. Per fortuna le conseguenze per le persone coinvolte non appaiono per fortuna gravi. 

Il terzo incidente si è verificato giovedì con un tamponamento fra un autoarticolato e un furgone all’altezza di Nogaredo. Gravissime le condizioni delle due persone a bordo del secondo mezzo: sono state portate con l’elisoccorso al Santa Chiara. 

Incidente in A22: le manovre dell'elicottero per recuperare i feriti

Ecco come l'eliambulanza ha raggiunto il luogo dell'incidente, per poi portare a bordo un ferito