TRENTO

Università, al via l'avventura del presidente Daniele Finocchiaro

Oggi prima seduta del Cda con il nuovo presidente 

TRENTO. "Sono onorato di essere stato chiamato a ricoprire un ruolo così di prestigio all'interno di una realtà accademica di eccellenza, uno degli atenei più dinamici ai vertici delle classifiche nazionali per qualità della didattica e della ricerca". Lo ha detto il nuovo presidente dell'Università di Trento, Daniele Finocchiaro, in occasione della sua prima seduta alla guida del consiglio di amministrazione.

Finocchiaro, che resterà in carica sei anni, subentra a Innocenzo Cipolletta, che ha concluso il suo mandato lo scorso luglio. "Inizio questa avventura - ha detto il nuovo presidente - con grande entusiasmo in continuità con chi mi ha preceduto, ma cercando di portare il mio contributo di esperienza maturata nella gestione di organizzazioni complesse e delle politiche di ricerca".

Un messaggio di benvenuto e un augurio di buon lavoro è stato espresso dal rettore, Paolo Collini, e dal direttore generale, Alex Pellacani, a nome dell'intera comunità accademica.