la novità

Trento, torrette energetiche per mercati e manifestazioni

Sistema a scomparsa da 680 mila euro: sarà pronto per il 2023



TRENTO. Torrette a scomparsa allestite per fornire energia elettrica ai mercati saltuari e alle manifestazioni organizzate nel centro storico: è questa la soluzione individuata dal Comune di Trento per migliorare e rendere più sicura ed efficace la fornitura di energia elettrica diffusa.

Attualmente l’intervento, effettuato per ogni evento da Set Distribuzione con il coinvolgimento di Confesercenti, prevede la posa di oltre 58 quadri di distribuzione temporanei e il loro collegamento a terra dove possibile, in condizioni non completamente conformi alla normativa vigente.

Le varie torrette di alimentazione elettrica saranno realizzate in pozzetti interrati con coperchio in ghisa carrabile, con un sistema che permette la carrabilità del pozzetto anche con i cavi delle utenze collegati. Questa soluzione, oltre che a garantire una sicurezza dei pedoni, è anche in grado di scongiurare sconnessioni accidentali, dovute ad un eventuale sovraffollamento.

L’importo totale del progetto è pari a 680mila euro. Si prevede di concludere i lavori nel 2023.

















Cronaca







Dillo al Trentino