la protesta

Trento, no Green Pass ancora in piazza Dante, ma per il monologo di Tosatto

Niente corteo ma momento di ritrovo per il movimento schierato contro il certificato verde



TRENTO. L’ormai ricorrente manifestazione no Green pass del sabato pomeriggio questa volta è stato uno spettacolo teatrale col monologo del genovese Andrea Tosatto dal titolo “Ritorna libero in tre mosse”. Un incontro in cui sono stati illustrati anche i prossimi appuntamenti dei manifestanti.

Domani appuntamento davanti alla Casa di Riposo di Borgo per solidarizzare – è stato detto – con una signora non vaccinata alla quale sarebbe stato comunicato telefonicamente che la mamma è in fin di vita, ribadendole contemporaneamente il divieto di darle l’ultimo saluto.

Venerdì mattina presidio in solidarietà di quegli operatori sanitari guariti dal Covid, ma non riammessi al lavoro e – è stato aggiunto ancora – contro l’assunzione del personale in sostituzione albanese e ucraino.

Sabato infine i no Green pass prenderanno parte alla manifestazione contro il by pass ferroviario. D.P.













Scuola & Ricerca

In primo piano

Mobilità

Trento è "ComuneCiclabile" Fiab per la settima volta

Il capoluogo trentino ha ottenuto la simbolica bandiera gialla che premia le amministrazioni più virtuose in termini di mobilità sostenibile riuscendo a migliorare il punteggio dello scorso anno passando da 3 a 4 bikesmile.