sosta in città

Trento, al parcheggio ex Sit ecco la tesnostruttura che “ruba” 210 posti auto

Necessaria per i due mesi di lavoro. Il Comune ricorda che è utilizzabile il parcheggio in via Fersina: da dicembre ci sono disponibili 139 posti nella zona del Blm Group Arena

TRENTO. Dopo due giorni di lavori, è stata quasi del tutto allestita la grande tensostruttura che così, nel parcheggio ex Sit di via Canestrini, occuperà per circa 2 mesi una parte del piazzale con una perdita temporanea di molti posti auto.

Il Comune, comunque, ricorda però che da dicembre è disponibile il nuovo parcheggio in via Fersina con 139 posti auto, di cui 4 per disabili. Il parcheggio è situato in prossimità della rotatoria di via Fersina, di fronte alla stazione di bike sharing, adiacente al Blm Group Arena.

A poche decine di metri c’è la fermata “Fersina – zona sportiva” della Linea A che porta in centro in piazza Dante con corse ogni mezz’ora, ai 15’ ed ai 45’.

Dopo due giorni di lavoro, il Servizio Opere di urbanizzazione Primaria del Comune di Trento, ha completato l’installazione della tensostruttura che copre gran parte del parcheggio sul lato sud-ovest. Questo per consentire i lavori di pulizia e rimozione delle vasche interrate nell’area ex Gasometro Sit, con lavori che vista la copertura, potranno proseguire anche in caso di cattivo tempo.

Il progetto prevede la rimozione di alcune vasche interrate presenti sotto il piazzale destinato attualmente a parcheggio e del terreno limitrofo in cui sono state riscontrate la presenza di scarti di lavorazione dell’ex attività industriale, costituiti da peci e prodotti catramosi. Per le operazioni di scavo si è reso necessario montare una tenso-struttura con chiusura totale del parcheggio; terminata questa prima fase, adesso si occuperà per circa 2 mesi una parte del piazzale con una perdita temporanea di circa 210 posti auto. Al termine dei lavori tutti i parcheggi verranno ripristinati nella stessa configurazione attuale. C.L.