criminalità

Raid dei ladri a Madonna Bianca, colpita l’auto di una dottoressa

I malviventi hanno spaccato il finestrino e si sono portati via cellulari, soldi e documenti. La donna si è accorta del furto una volta uscita dalla piscina

TRENTO. Le è successo ciò che temono tutti gli automobilisti, ritrovare la propria auto presa di mira dai ladri. Protagonista, suo malgrado, del brutto episodio una dottoressa di Trento che aveva parcheggiato la macchina nei pressi della piscina nel quartiere di Madonna Bianca: i malviventi hanno spaccato il finestrino e si sono portati via due cellulari, documenti e soldi che hanno trovato all'interno dell'auto. La donna si è accorta del furto e dei danni all’auto quando è uscita dall’impianto natatorio dopo un allenamento.