IL FATTO

Francesca Dallapè trova i ladri in casa: cade e si ferisce. Rubate le medaglie

Illesa la figlioletta della campionessa di tuffi, che invece ha riportato traumi a una spalla e a un fianco. IL RACCONTO: "Mi sono sentita portare via tutto"

TRENTO. Brutta avventura per la campionessa di tuffi Francesca Dallapè che ieri sera si è trovata faccia a faccia con i ladri appena rientrata nella sua abitazione di Villamontagna.

Stando a quanto riportato dal sito del TgrRai di Trento, l'atleta è anche caduta cercando di scappare ferendosi a una spalla e a un fianco. Illesa la sua bimba, che era con lei.

I ladri avevano sottratto un cofanetto con le otto medaglie conquistate dell'atleta, fra le quali quella d'argento alle Olimpiadi (nella foto, con la compagna di sempre nel sincro, Tania Cagnotto), che però è stato recuperato dalla polizia abbandonato in un cespuglio.