in manette

Era ricercato da dicembre: arrestato dalla Polizia nella stazione di Trento

Il 45enne residente in Trentino voleva prendere un treno ma è stato fermato dagli agenti della Ferroviaria: era ricercato per ricettazione e violazione di domicilio

TRENTO. Era ricercato da dicembre, è stato arrestato dalla Polizia di Stato nella stazione ferroviaria di Trento. 

Gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato, nella stazione di Trento, un cittadino marocchino di 45 anni ricercato per ricettazione e violazione di domicilio dall’Autorità Giudiziaria.

In particolare, l’uomo si è recato in stazione per prendere un treno trovando all’ingresso gli agenti della Sottosezione della Polizia Ferroviaria, impegnati nei controlli sistematici ai viaggiatori estesi, in questo periodo, anche ai motivi del loro spostamento. Da un controllo nella banca dati è emerso che lo straniero, oltre ad essere pregiudicato, era ricercato dallo scorso dicembre dovendo scontare 1 anno e 2 mesi di carcere oltre al pagamento di una multa di 200 euro. L’uomo, residente in Trentino, è stato condotto nel carcere di Trento a disposizione della Procura della Repubblica del luogo.