I CONTROLLI

Coronavirus, setacciati i parchi di Trento, dieci persone multate dalla polizia locale

Sanzionata anche una persona che faceva la spesa lontana da casa e una che faceva jogging

TRENTO. Nella giornata di ieri, 8 aprile, la Polizia Locale di Trento-onte Bondone ha sanzionato dieci persone per mancato rispetto delle disposizioni di contrasto alla diffusione del Covid-19. Nella stessa giornata - riferisce il Comune - sono state controllate 306 persone e 16 esercizi pubblici, con controlli mirati al rispetto della distanza di sicurezza all'interno degli esercizi commerciali e sull'utilizzo di guanti e mascherine.

Particolare attenzione è stata riservata al controllo dei parchi pubblici, con il supporto dei volontari dell'Ana. Quattro sanzioni sono state comminate all'interno del parco di Piazza Dante, una persona nella zona sud della città perché stava effettuando jogging e una per mancato utilizzo dei supermercati posti nelle immediate vicinanze delle abitazioni.

I controlli continueranno nei prossimi giorni sia per la verifica del transito veicolare, sia per gli spostamenti pedonali ed in bicicletta.