L'ISPEZIONE

Comune di Trento, controlli della Finanza sulle timbrature dei dipendenti

Verifiche effettuate periodicamente a campione. Al Servizio Cultura non è stata rilevata alcuna irregolarità

TRENTO. Nell'ambito dei controlli attivati a campione dal Dipartimento della funzione pubblica, mercoledì 6 novembre la Guardia di Finanza ha effettuato una verifica ispettiva sulle timbrature e sull'effettiva presenza in servizio dei dipendenti del Servizio cultura del Comune di Trento.

Si tratta di controlli che vengono effettuati periodicamente a campione. Lo comunica il Comune di Trento in una nota. Non è stata rilevata alcuna irregolarità - precisa la nota - come registra il verbale poi consegnato all'amministrazione.

«Questa verifica conferma che i controlli nella pubblica amministrazione vengono effettuati e che i dipendenti del Comune di Trento sono costantemente impegnati a gestire i servizi per il cittadino», conclude la nota.